I beneficiari di tali contributi sono tutte le imprese iscritte ed attive al registro imprese di Piacenza con sede legale o operativa in provincia, in regola con il pagamento del dirotto annuale camerale. I contributi sono erogati in unica soluzione fino all’esaurimento dei fondi per le seguenti finalità:

  • acquisto di macchinari, arredi, impianti e attrezzature;
  • acquisto, apprestamento di servizi non ricorrenti di assistenza tecnica, organizzazione aziendale, realizzazione produttiva, sviluppo, progettazione;
  • acquisto, ampliamento e adeguamento di immobili ad uso produttivo;
  • introduzione dei sistemi di qualità e innovazione tecnologica, anche in materia ambientale;
  • acquisto automezzi adibiti ad esclusivo trasporto merci per uso proprio;
  • automobili, solo nel caso di agenti di commercio o taxisti, per l’esercizio delle proprie attività professionali;
  • spese per l’inizio di attività;
  • esigenze di liquidità.

Il contributo contribuisce all’abbattimento del tasso d’interesse di 1 p.p.

Per ogni informazione o chiarimenti in merito contattate l’Ufficio Credito CNA.

30/07/2014