Con comunicato stampa del 22 gennaio 2014 il Ministero del Lavoro e il Ministero delle Finanze hanno reso noto che, al fine di consentire alle imprese che effettuano il pagamento di premi e contributi alla prima scadenza annuale prevista al 17 febbraio 2014, di beneficiare immediatamente del taglio dei premi INAIL previsto dalla Legge di stabilità 2014, tale scadenza è differita al 16 maggio 2014.

Quanto sopra è stato confermato dall’Inail con le istruzioni operative appena pubblicate sul proprio portale.

CLICCA QUI

31/01/2014